Calendario Nazionale Corsi

Seminari

aspi semina

 

CALENDARO 2018

Verona e provincia
Coordinatore  Fabrizio Franzoi

SABATO 20 GENNAIO VINI AUSTRIACI
ORE 12:00

LUNEDI’ 22 GENNAIO SAKE’
ORE 20:00

DOMENICA 13 MAGGIO GITA IN BARCA PIU’ CENA (CHAMPAGNE, OSTRICHE, CENA) 100 € a persona per i soci ASPI - 120 € per i non soci
ORE 14:00

Per prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - costo seminari 40 € per i soci - 60 € per i non soci

Emilia - Romagna
Coordinatore Laura Cecchini

VENERDI’ 8 GIUGNO SAKE’
ORE 20:30

VENERDI’ 15 GIUGNO OSTRICHE E CHAMPAGNE
ORE 20:30

VENERDI’ 29 GIUGNO CAFFE’
ORE 20:30

VENERDI’ 13 LUGLIO OSTRICHE E BIRRA
ORE 20:30

Per prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - costo seminari 40 € per i soci - 60 € per i non soci

Milano e Provincia

LUNEDI’ 26 FEBBRAIO
CAFFE’
ORE 20:30

LUNEDI’ 25 GIUGNO OSTRICHE E CHAMPAGNE
ORE 20:30

MERCOLEDI’ 19 SETTEMBRE SAKE’
ORE 20:30

MARTEDI’ 25 SETEMBRE VINI AUSTRIACI (MILANO)
ORE 9:00

Per prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - costo seminari 40 € per i soci - 60 € per i non soci

Trento e provincia
Coordinatore Antonio Garofolin

DOMENICA 4 FEBBRAIO OSTRICHE E CHAMPAGNE
ORE 14:00

LUNEDI’ 5 FEBBRAIO SAKE’
ORE 15:00

MARTEDI’ 6 FEBBRAIO VINI AUSTRIACI
ORE 15:00

Per prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - costo seminari 40 € per i soci - 60 € per i non soci

Olbia e provincia
Coordinatore Giuliana Dalla Longa

VENERDI’ 02 FEBBRAIO IL TE’ BEVANDA MILLENNARIA
ORE 20:00

MARTEDI’ 27 FEBBRAIO TOUR DEI VINI DI PORTO
ORE 20:00

MARTEDI’ 20 MARZO SEMINARIO SUI FORMAGGI: STORIA, PRODUZIONE ED ABBINAMENTI
ORE 20:00

MARTEDI’ 17 APRILE IL CIOCCOLATO: SHOW COOKING CON MICHELE PEANO, MASTRO CIOCCOLATAIO GIA’ CAMPIONE D’EUROPAE VICE CAMPIONE DEL MONDO
ORE 20:00

Per prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - costo seminari 40 € per i soci - 60 € per i non soci

Marche
Coordinatore Stefano Nico

DOMENICA 28 GENNAIO SPUMANTI E TEMPERATURE DI SERVIZIO
ORE 20:00

DOMENICA 25 FEBBRAIO OSTRICHE E CHAMPAGNE
ORE 20:00

DOMENICA 25 MARZO VINI E CUCINA DEL TERRITORIO, SAKE’
ORE 20:00

DOMENICA 29 APRILE LE BIRRE, STILI E ABBINAMENTO
ORE 20:00

Per prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - costo seminari 40 € per i soci - 60 € per i non soci

Napoli e provincia
Coordinatore Ciro Laringe

VENERDI’ 13 APRILE VINI AUSTRIACI

MARTEDI’ 17 LUGLIO OSTRICHE E CHAMPAGNE

VENERDI’ 19 OTTOBRE VINI DEI CAMPI FLEGREI

VENERDI’ 23 NOVEMBRE WATER & WINE TASTING

VENERDI’ 14 DICEMBRE SAKE’

Per prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - costo seminari 40 € per i soci - 60 € per i non soci

Puglia
Coordinatore Rudi Rinaldi

GIOVEDI’ 15 FEBBRAIO CHAMPAGNE E OSTRICHE

SABATO 10 MARZO WATER & WINE TASTING

SABATO 5 MAGGIO SAKE’
Per prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - costo seminari 40 € per i soci - 60 € per i non soci

Molise Abruzzo
Coordinatore Celeste di Lizio

MARTEDI’ 27 FEBBRAIO CHAMPAGNE E OSTRICHE

GIOVEDI’ 5 APRILE WATER & WINE TASTING

DOMENICA 20 MAGGIO SAKE’
Per prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - costo seminari 40 € per i soci - 60 € per i non soci

 

Il formaggio ed il vino

In funzione della stagione, i formaggi più interessanti da abbinare ai vini del territorio. Tecniche di produzione dei formaggi, zone di produzione vocate per i principali formaggi italiani ed esteri, legislazione. Tecniche di abbinamento, i principali vitigni ed i perché di un connubio di successo. Degustazione di 7 formaggi/vini.

Obiettivo: trasferire la capacità di selezionare un buon abbinamento tra il tipo di formaggio ed il vino.

Formatore : Giorgio Colli

Durata : 4h
Luogo/Orari : da definire
Costo : gratuito per Sommelier e Mastro Coppiere, scontato per gli Aspiranti Sommelier e Amici di ASPI. Prezzo pieno per gli altri partecipanti
Informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Champagne

Storia della Champagne, le maison, metodi di elaborazione, zone di produzione, le regole, classificazione e lettura etichetta, menzioni obbligatorie, tecniche di servizio, attualità dello Champagne. Degustazione di 10 vini.

Obiettivo: Fornire una conoscenza più di dettaglio per coloro che amano questo vino e/o necessitano di approfondirne i contenuti per esigenze lavorative.

Formatore : Giuseppe Vaccarini

Durata : 4h
Luogo/Orari : da definire
Costo : gratuito per Sommelier e Mastro Coppiere, scontato per gli Aspiranti Sommelier e Amici di ASPI. Prezzo pieno per gli altri partecipanti
Informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le spezie e il vino

Introduzione storica sulle spezie, provenienza e commercio al giorno d'oggi. Analisi olfattiva delle principali spezie, segmentazione ed esposizione. Individuazione delle spezie nei vini e finale con blind test per il riconoscimento nei vini messi in degustazione (10)

Obiettivo: Riconoscimento dei sentori delle spezie nel vino.

Formatore : Micaela Martina

Durata : 4h
Luogo/Orari : da definire
Costo : gratuito per Sommelier e Mastro Coppiere, scontato per gli Aspiranti Sommelier e Amici di ASPI. Prezzo pieno per gli altri partecipanti
Informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">
 
 
CORSI

Tecniche di servizio

Temperatura, gli strumenti, i bicchieri, presentazione, stappatura e quantità da servire, decantazione, l'ordine di servizio, protocollo di gestione in situazioni particolari. Il percorso prevede l'utilizzo di più tipi di vino (compreso lo spumante) . Prove pratiche di servizio e colloquio finale abilitante.

Obiettivo: Acquisire una padronanza nel servizio in tavola e gestione del cliente.

Formatore : Rudy Rinaldi

Durata : 4 incontri da 3h
Luogo/Orari : da definire
Costo : da definire
Informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tecniche di degustazione del vino

Scheda di degustazione e terminologia ASPI, riconoscimento dei principali vitigni nazionali ed internazionali, riconoscimento dei difetti del vino, riconoscimento olfattivo dei principali sentori e aromi presenti nel vino. Prove pratiche di degustazione e colloquio finale abilitante.

Obiettivo: Acquisire padronanza nella degustazione per i propri fini professionali e ai fini della docenza.

Formatore : Giuseppe Vaccarini

Durata : 8 incontri da 3h
Luogo/Orari : da definire
Costo : da definire
Informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">
 
 
MASTER

Champagne

Cru a maggior vocazione, produttori di nicchia, le annate e prodotti particolari. Degustazione di 5 vini.

Obiettivo: Fornire una conoscenza più di dettaglio per coloro che amano questo vino e/o necessitano di approfondirne i contenuti per esigenze lavorative.

Formatore : Giuseppe Vaccarini

Durata : 4h
Luogo/Orari : da definire
Costo : gratuito per Sommelier e Mastro Coppiere, scontato per gli Aspiranti Sommelier e Amici di ASPI. Prezzo pieno per gli altri partecipanti
Informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">
 

1 Propedeutico

 

LA FIGURA DEL COPPIERE E DEL SOMMELIER

Presentazione - La figura del Coppiere e del Sommelier - Ruolo e sbocchi professionali del Sommelier - Strumenti del degustatore: la scheda di degustazione, il calice da degustazione, le tipologie di bottiglie, la stappatura - Degustazione di un vino spumante italiano.

 

VITICOLTURA

Storia del vino - Albero della vite e forme di allevamento - Coltivazione della vite - Ciclo della vite - Lavori nel vigneto - Tipologia e caratteristiche dei terreni - Servizio: mise en place, presentazione della bottiglia, mescita e temperature di servizio - Degustazione di 3 vini.

 

ENOLOGIA

Grappolo d’uva: acino, vitigni internazionali e autoctoni - Tecniche di vinificazione in rosso, bianco e rosato, macerazione carbonica, maturazione e invecchiamento - Degustazione di 3 vini.

 

TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE: ESAME VISIVO

Regole generali per la corretta esecuzione degli assaggi - “Sapore visivo”, la connessione tra odore e colore - Limpidezza, trasparenza - Colore inteso come tinta o tonalità dei vini rossi, bianchi e rosati - Riflessi o unghia - Intensità e vivacità dei colori - Fluidità e formazione degli archetti - Effervescenza - Decantazione - Degustazione di 3 vini.

 

TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE: ESAME OLFATTIVO

Memoria e gli odori, l’associazione degli odori - Intensità - Qualità - Bouquet e complessità degli aromi - Aromi presenti nelle diverse tipologie di vino, franco, fragrante, aromatico, vinoso - Riconoscimento degli aromi - Prove di servizio - Degustazione di 3 vini.

 

TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE: ESAME GUSTATIVO

Gusto, sapori - Prova di degustazione con riconoscimento dei sapori: gusto amaro, gusto salato, gusto acido, gusto dolce, sensaziontattili, corpo, morbidezza, aromi di bocca - Prova di degustazione con riconoscimento di sapori - Degustazione di 3 vini.

 

LEGISLAZIONE VITIVINICOLA ITALIANA ED EUROPEA

Normativa italiana - Normativa europea - Piramide della qualità - Confronto tra la normativa italiana e quella europea - Come si legge un’etichetta - Scheda di degustazione: rilettura di tutte le varie fasi descrittive - Norme di galateo e ripasso delle tecniche di servizio - Degustazione di un vino frizzante, spumante e novello.

 

BIRRA

Cenni storici, tecnica di produzione, classificazione, bicchieri, calici e temperatura di servizio - Degustazione di 3 tipologie di birra.

 

DISTILLATI E LIQUORI

Differenza tra distillati e liquori - Tecnica di distillazione - Panoramica dei più importanti distillati e liquori italiani ed esteri - Degustazione di 3 distillati e 3 liquori.

 

SPUMANTIZZAZIONE E VINI SPECIALI

Spumantizzazione (metodo classico o methode traditionnelle, charmat o metodo Martinotti) - Vini passiti - Vendemmia tardiva - Vini muffati - Vini sforzati - Vini fortificati - Stappatura e servizio degli spumanti - Degustazione e servizio di 5 vini.

 

ACQUA E BEVANDE NERVINE

Acqua e acqua minerale, classificazione, composizione e come si legge un’etichetta - Degustazione di 4 acque minerali a differente residuo fisso - Té, produzione e classificazione - Degustazione di 3 tipi di té - Caffé, produzione e classificazione - Degustazione di 3 tipi di caffé.

 

ENOGASTRONOMIA

Storia ed evoluzione del gusto - Analisi sensoriale del cibo - Abbinamento per concordanza - Abbinamento per contrapposizione - Parole del cibo - Cenni sulla scheda di abbinamento cibo/vino - Armonia del cibo con le differenti bevande - Degustazione di 4 vini e individuazione di possibili abbinamenti con cibi quali formaggi, salumi e cioccolato

 

Percorso Tutorato

IL PERCORSO TUTORATO PER L’ABILITAZIONE A SOMMELIER

 

La Formazione “tutoring” permette ai partecipanti di costruire attivamente le conoscenze e le interazioni, sia con il proprio Tutor che con altri che seguono il medesimo percorso formativo.

D’altra parte, l’alternanza delle esperienze pratiche con le lezioni tradizionali, faccia a faccia, all’interno di un percorso può costituire un valore aggiunto per la formazione che va ben oltre la somma dei vantaggi derivanti dai singoli approcci.

Durante la Formazione sono previsti tre incontri in presenza: 

uno all’inizio, uno a metà ed uno all’avvio dell’ultima fase del corso. Questo consente di conoscere i Docenti ed i Tutor, oltre che di familiarizzare con i compagni e di approfondire le relazioni già in parte instaurate nei corsi propedeutici, indispensabili per raggiungere gli obiettivi pratici prestabiliti del corso che, solitamente, devono essere conseguiti lavorando in piccoli gruppi.

Nell’ambito di tale processo, la figura del Tutor riveste un ruolo fondamentale poiché indispensabile per facilitare l’apprendimento.

Generalmente si apprende solo ciò che viene percepito rilevante per la propria crescita, all’interno di un ambiente in cui vige un clima di fiducia.

Al termine del percorso pratico e di studio, il corsista, previo consenso del suo Tutor, potrà presentare domanda per sostenere l’Esame di Abilitazione a Sommelier.

Clicca per scaricare la domanda d'iscrizione Domanda di associazione ASPI

 

2 Propedeutico

MISE EN PLACE E SERVIZIO DEL VINO A TAVOLA; TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE; IL SOMMELIER COME COMUNICATORE NELLA RISTORAZIONE

La scelta dei calici, la temperatura di servizio, la successione dei vini a tavola, la stappatura di una bottiglia di vino spumante e relativo servizio - La degustazione, il riconoscimento “alla cieca” e l’analisi sensoriale “a punteggio” - Strumenti del degustatore: la scheda di degustazione, il calice da degustazione, cavatappi, fiammiferi in legno - Degustazione di 4 vini.

 

ENOGRAFIA NAZIONALE: LE PRINCIPALI DOCG E DOC DEL NORD OVEST

Valle d’Aosta - Piemonte - Lombardia - Liguria - Strumenti del degustatore: schede di degustazione, calici da degustazione, cavatappi - Degustazione di 5 vini.

 

ENOGRAFIA NAZIONALE: LE PRINCIPALI DOCG E DOC DEL NORD EST

Trentino e Alto Adige - Friuli Venezia Giulia - Veneto - Degustazione di 3/5 vini.

 

ENOGRAFIA NAZIONALE: LE PRINCIPALI DOCG E DOC DEL CENTRO E DELLA COSTA ADRIATICA

Emilia Romagna - Umbria - Marche - Abruzzo - Molise - Puglia - Degustazione di 3/5 vini.

 

ENOGRAFIA NAZIONALE: LE PRINCIPALI DOCG E DOC DEL CENTRO E DELLA COSTA TIRRENICA

Toscana - Lazio - Campania - Calabria - Degustazione di 3/5 vini.

 

ENOGRAFIA NAZIONALE: LE PRINCIPALI DOCG E DOC DEL GOLFO IONICO E DELLE ISOLE

Basilicata - Sicilia - Sardegna - Degustazione di 3/5 vini.

 

ENOGRAFIA DELLA FRANCIA

Champagne - Alsazia - Borgogna - Jura e Savoia - Valle del Rodano - Provenza e Corsica - Linguadoca Rossiglione - Francia sud-occidentale - Bordeaux - Valle della Loira - Degustazione di 4/6 vini.

 

ENOGRAFIA IN EUROPA

Portogallo - Spagna - Ungheria - Germania - Austria - Grecia - Croazia - Slovenia - Svizzera - Degustazione di 4/6 vini.

 

ENOGRAFIA NEL MONDO

Canada/USA - Centro e Sud America: Messico, Argentina, Uruguay, Perù, Brasile, Cile - Nuova Zelanda e Australia - Sudafrica - Degustazione 4/6 vini.

 

ENOGASTRONOMIA

Abbinamento cibo-bevande con: vino, acque, té, caffé, distillati (di vinacce, di vino, di frutta, di cereali), alcolati, birra,

liquori ed amari - Degustazione di due preparazioni salate, una preparazione dolce, un’acqua oligominerale, un’acqua

minerale medio minerale.

 

INCONTRO DIDATTICO-GASTRONOMICO

Programma di Studio

IL PROGRAMMA DI STUDIO

ASPI propone un particolare percorso didattico per offrire al corsista un bagaglio tecnico e culturale che gli permetta di acquisire le nozioni di base.

Il corso propedeutico per Sommelier si articola su tre livelli, dove al termine dei primi due livelli si ottiene la qualifica di Mastro Coppiere.

I PROPEDEUTICO 
Si compone di 12 lezioni frontali in aula, di circa 3 ore ciascuna, in cui vengono affrontati tutti gli aspetti relativi alla viticoltura, l’enologia, la degustazione del vino, cui si affianca la scoperta di altre bevande, fra cui acqua, caffé, liquori, distillati e birra.

Vengono incluse nel programma la visita ad una azienda vinicola ed una prova finale.

Alla prima lezione, al corsista viene fornita una valigetta contente i calici per la degustazione, il cavatappi, il libro di testo, il quaderno per le degustazioni.

II PROPEDEUTICO 
Si compone di 10 lezioni frontali in aula, dove viene trattata, regione per regione, l’enografia nazionale cui si affiancano l’enografia della Francia, dell’Europa e del mondo.

Le lezioni terminano con un incontro didattico gastronomico cui segue il test di verifica finale, suddiviso in parte scritta e orale/pratica.

Al completamento del secondo livello, chi supera l’esame, ottiene la qualifica di Mastro Coppiere.

IL PERCORSO TUTORATO 
Per tutti coloro che desiderano proseguire nella formazione, é prevista l’iscrizione ad un percorso tutorato dove alle lezioni in aula si sostituisce un tutor che affianca il corsista per il tempo necessario alla sua preparazione, portandolo così a sostenere l’esame di abilitazione per Sommelier.

Login



EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Contatti+39 02 87383831

ASPI

Vai all'inizio della pagina

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua navigazione.

Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritte nella nostra cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo