Eventi tra sole e luna Tenuta Mara diventa palcoscenico per eventi che celebrano Vino, Musica e Arte…

Venerdì 28 Aprile – ore 21.00
Anteprima MaraMia 2015 e Guiry 2014.

Degustazione ‘poetica’ a cura del sommelier Gennaro Buono, con intermezzi musicali del pianista Marco Vitaliti e la partecipazione del pittore Vincenzo Reda.

Tenuta Mara diventa palcoscenico per una serie di ‘Eventi tra sole e luna’ che incanteranno il pubblico per tutta la bella stagione. Filo conduttore è l’Arte, in tutte le sue sfaccettature, accanto alla quale grande protagonista sarà il Vino.
Il primo appuntamento è per venerdì 28 aprile, alle ore 21, con una degustazione poetica del MaraMia 2015 e del Guiry 2014, reduci dal successo riscosso a Vinitaly, Summa e Vinnatur: tre importanti eventi dedicati al mondo del vino. Il programma, ricco e interessante, vedrà avvicendarsi momenti di approfondimento, pause conviviali, intrattenimento musicale e performance di pittura, grazie alla partecipazione di tre ospiti d’eccezione: iniziamo dal sommelier, Gennaro Buono, che avrà il compito di condurre la degustazione di MaraMia 2015 e Guiry 2014. Una ‘lezione poetica’ adatta anche a chi di vino non se ne intende ma desidera avvicinarsi a questo mondo affascinante. Candidato ASPI al ‘Concorso Miglior Sommelier d’Europa’ a Vienna, Gennaro Buono vanta nel suo curriculum la partecipazione al concorso mondiale che si è svolto nel 2016 a Mendoza, in Argentina.

Tra un vino e l’altro i tasti del pianoforte grancoda Fazioli saranno accarezzati dal pianista Marco Vitaliti, riminese, classe 1991, ha cominciato lo studio di questo strumento sin da piccolo e dall’anno 2003 ha proseguito sotto la guida del M° Giovanni Valentini presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro, dove si è diplomato col massimo dei voti. Ha partecipato a numerosi Concorsi Pianistici Nazionali e Internazionali conseguendo primi premi e primi premi assoluti. Durante la serata a Tenuta Mara proporrà musiche di Brahms, F. Chopin e F. Liszt.

Infine, il pittore Vincenzo Reda, artista di origini calabresi ma residente a Torino, che ha già lasciato il suo segno a Tenuta Mara, dove ha decorato con il vino due botti in cemento posizionate nella bottaia. Oltre ad esporre sette opere di varie dimensioni e genere, nel corso della serata realizzerà dei cartoncini acquarellati al MaraMia come ricordo di questo meraviglioso evento. 

Trattandosi di un dopocena, ad ogni vino sarà abbinato un piccolo e delicato stuzzichino a cura di Summertrade.
Costo a persona euro 30,00

FaLang translation system by Faboba